IMPEL Logo

News

  • Il 27-28 ottobre 2022 si è tenuto il meeting del progetto Criteri per la valutazione del danno ambientale (CAED).

    03 Nov, 2022

    Il team del progetto IMPEL sui Criteri per la valutazione del danno ambientale (CAED) ha tenuto il suo secondo incontro del 2022 il 27 e 28 ottobre. L'incontro è stato "ibrido", con la maggior parte dei partecipanti in loco a Berlino, presso il Ministero federale dell'Ambiente, della Conservazione della Natura, della Sicurezza Nucleare e della Protezione dei Consumatori. Sono stati presentati vari casi di studio di danni alla biodiversità, all'acqua e alla terra, in cui le tavole pratiche CAED sono state testate con successo per un ulteriore miglioramento. I membri del progetto stanno attualmente lavorando per migliorare e semplificare ulteriormente le tabelle pratiche CAED e per creare una lista di controllo specifica per gli ispettori, al fine di identificare potenziali casi di ELD e avviare le procedure ELD. Il progetto prevede di concludere questo lavoro entro l'estate del 2023.

    [Read more]
  • L'uso dei droni nella sorveglianza dei prelievi idrici illegali

    31 Oct, 2022

    Il team del progetto IMPEL Tackling Illegal Drilling and Abstraction (IMPEL TIGDA) desidera ringraziare l'Ispettorato Generale dell'Agricoltura, del Mare, dell'Ambiente e della Pianificazione Territoriale (IGAMAOT) per aver ospitato a Lisbona la recente riunione del team del progetto il 13 e 14 ottobre. Il team del progetto è particolarmente grato ad Ana Garcia, Mário Gracio e Aline Silva dell'IGAMAOT.

    [Read more]
  • Progetto di riciclaggio navale IMPEL

    26 Oct, 2022

    Il progetto IMPEL Ship Recycling mira a migliorare la collaborazione tra le autorità ambientali e marittime coinvolte in questo settore. Le diverse legislazioni dell'UE e le relative competenze rendono difficile l'attuazione, la supervisione e l'applicazione. Per prevenire le spedizioni illegali verrà sviluppato materiale di orientamento per le autorità e le altre parti interessate e verrà organizzato lo sviluppo di capacità per gli ispettori e le altre parti interessate. Verrà inoltre esplorata la cooperazione con altre istituzioni, agenzie, reti all'interno e all'esterno dell'UE e con organismi non governativi.

    [Read more]
  • L'11 ottobre si è tenuta la riunione del progetto Trend Reversal in Groundwater Pollution.

    19 Oct, 2022

    In concomitanza con la Conferenza IMPEL Water & Land di Lisbona, l'11 ottobre il gruppo di progetto IMPEL "Inversione di tendenza nell'inquinamento delle acque sotterranee" ha tenuto la sua riunione finale per il 2022.

    [Read more]
  • Guida per gli ispettori: Applicare la legislazione nazionale sulle spedizioni di rifiuti di plastica

    13 Oct, 2022

    Una guida per gli ispettori: Enforcing National Legislation on Plastic Waste Shipments (Applicazione della legislazione nazionale sulle spedizioni di rifiuti di plastica) fornisce indicazioni sull'applicazione della legislazione nazionale sulle spedizioni di rifiuti di plastica. La guida fornisce un riepilogo delle modifiche alla Convenzione di Basilea sui rifiuti di plastica applicate dal gennaio 2021 ed elenca i tipi di rifiuti di plastica che gli ispettori possono incontrare con maggiore probabilità. Fornisce inoltre assistenza nella selezione dei codici di classificazione dei rifiuti più appropriati e comprende una serie di

    [Read more]
  • Conferenza IMPEL sull'acqua e il territorio 2022

    11 Oct, 2022

    Conferenza IMPEL Acqua e Territorio 2022 a Lisbona, 11-12 ottobre 2022

    [Read more]
  • I risultati del progetto di bonifica delle acque e dei terreni sono stati presentati alla conferenza REMEDy di Varsavia

    05 Oct, 2022

    Il team leader di Water and Land Expert Marco Falconi ha presentato le relazioni del progetto Water and Land Remediation per l'applicazione di tecnologie in situ per le attività di bonifica alla conferenza REMEDy di Varsavia il 28 settembre 2022.

    [Read more]
  • Il rapporto Implementation Challenges 2021 è ora disponibile

    04 Oct, 2022

    Lo scopo dell'Implementation Challenge è quello di identificare le sfide nell'attuazione della legislazione ambientale dell'UE e gli ostacoli alla sua applicazione. Il Rapporto Implementation Challenge 2021 fa seguito a un sondaggio aperto a coloro che attuano il diritto ambientale in Europa.

    [Read more]
  • Nuovo membro IMPEL!

    13 Jul, 2022

    L'Agenzia francese per la biodiversità (OFB) è entrata a far parte della rete IMPEL. L'OFB è un'istituzione pubblica che si occupa della protezione e del ripristino della biodiversità nella Francia metropolitana e nei suoi territori d'oltremare, sotto la supervisione dei ministeri dell'Ecologia e dell'Agricoltura e dell'Alimentazione.

    [Read more]
  • Consultazione aperta sulla direttiva sulla responsabilità ambientale

    12 Jul, 2022

    La direttiva sulla responsabilità ambientale stabilisce un quadro basato sul principio "chi inquina paga" per prevenire e riparare i danni ambientali.

    [Read more]

Subscribe to our newsletter