IMPEL Logo

News

  • Webinar congiunto: Introduzione alle ispezioni dei rifiuti nei porti

    10 May, 2021

    Quando: 16 marzo 2021 alle 14:00 - 15:00 CET Il 16 marzo alle 14:00 CET si terrà un webinar congiunto organizzato da UNU SCYCLE e dall'Ispettorato della Repubblica di Slovenia per l'ambiente e la pianificazione territoriale (IRSOP) come introduzione alla formazione online sulle ispezioni dei rifiuti nei porti.

    [Read more]
  • Conferenza finale di WasteForce 7 maggio 21

    13 Apr, 2021

    Il 7 maggio si terrà la conferenza di chiusura del progetto WasteForce. Durante la giornata si terranno dibattiti sulle tendenze attuali del crimine e delle politiche in materia di rifiuti, la presentazione dei risultati finali del progetto WasteForce e discussioni sull'eredità e sul futuro.

    [Read more]
  • Ultima formazione WasteForce: Ispezioni stradali TFS 27-29 aprile 2021

    09 Apr, 2021

    Il quarto e ultimo corso di formazione nell'ambito del progetto WasteForce approfondirà il tema dei controlli stradali delle spedizioni transfrontaliere di rifiuti. L'Accademia di polizia tedesca DHPol e l'UNITAR organizzano questo evento di formazione online nell'ambito del consorzio WasteForce. La partecipazione è gratuita per coloro che saranno selezionati.

    [Read more]
  • Progetto IMPEL Iniziativa nazionale di revisione tra pari (NPRI). Seminario online del 30 marzo 2021

    08 Apr, 2021

    Il 30 marzo 2021 si è tenuto il seminario di chiusura della seconda fase del progetto National Peer Review Initiative (NPRI). Il seminario ha visto la partecipazione di 32 partecipanti provenienti da 14 Paesi.

    [Read more]
  • Una formazione di successo sulla cooperazione Asia-Europa contro il crimine dei rifiuti

    17 Mar, 2021

    Il Programma delle Nazioni Unite per l'Ambiente (UNEP), nell'ambito del progetto WasteForce, in collaborazione con il programma SCYCLE dell'Università delle Nazioni Unite (UNU) e con il supporto dei partner di WasteForce, INTERPOL, ha tenuto un workshop di formazione on-line di 3 giorni, dal 24 al 26 febbraio 2021, sul perseguimento dei reati legati ai rifiuti.

    [Read more]
  • Riunione di avvio del progetto Acqua e Territorio Tackling Illegal Groundwater Drilling and Abstraction (TIGDA) - 26 aprile 2021 10:00 CET - Virtuale via Teams

    04 Mar, 2021

    Le acque sotterranee sono e restano una risorsa preziosa per l'ambiente e per diverse attività umane. Le pressioni ambientali e antropiche su questa risorsa includono, tra l'altro, i cambiamenti climatici (siccità, inondazioni, ecc.), l'estrazione (eccessiva) e l'inquinamento (puntuale e diffuso). Il riutilizzo dell'acqua, il tamponamento e l'infiltrazione sono alcune delle misure possibili per diminuire il nostro fabbisogno di acqua dolce sotterranea e per ricostituirne lo stoccaggio. Tuttavia, la perforazione e l'estrazione delle acque sotterranee rimarranno necessarie per diversi scopi. La carenza di acque sotterranee non è più un problema esclusivo dei Paesi aridi o mediterranei. I recenti e prolungati periodi di siccità hanno ripetutamente chiarito che le scorte di acqua sotterranea devono essere gestite con attenzione (sia per quanto riguarda l'estrazione sia per quanto riguarda il ravvenamento) in tutti gli Stati membri.

    [Read more]
  • Settimana verde dell'UE 1-4 giugno 2021

    01 Mar, 2021

    La Settimana verde dell'UE 2021 è in programma dall'1 al 4 giugno 2021. La Commissione europea intende organizzare la Settimana verde sotto forma di conferenza virtuale e sarà dedicata all'Ambizione inquinamento zero. Sul sito web della Settimana verde dell'UE è possibile trovare maggiori informazioni.

    [Read more]
  • Nuova strategia dell'UE sull'adattamento ai cambiamenti climatici

    25 Feb, 2021

    STRATEGIA DI ADATTAMENTO DELL'UE Il 24 febbraio 2021 la Commissione europea ha adottato la nuova strategia dell'UE sull'adattamento ai cambiamenti climatici. Questa nuova strategia stabilisce come l'Unione europea possa adattarsi agli impatti inevitabili dei cambiamenti climatici e diventare resiliente al clima entro il 2050. La strategia ha quattro obiettivi principali: rendere l'adattamento più intelligente, più rapido e più sistemico e intensificare l'azione internazionale sull'adattamento ai cambiamenti climatici.

    [Read more]
  • Dite la vostra: Consultazione sulla direttiva sui reati ambientali aperta fino al 03/05/2021

    23 Feb, 2021

    La Commissione europea ha chiesto il contributo del pubblico e di un'ampia gamma di stakeholder in base ai loro interessi e alle loro competenze in materia. Tra questi vi sono: Istituzioni accademiche e di ricerca Autorità governative responsabili della politica ambientale Procuratori nazionali e reti professionali per i procuratori Giudici nazionali e reti professionali per i giudici Professionisti nazionali delle forze dell'ordine o reti professionali di forze dell'ordine Autorità locali/regionali Organismi europei o internazionali che si occupano di reati ambientali Organizzazioni non governative (ONG) Imprese/industrie o associazioni di imprese/industrie Organizzazioni di consumatori e cittadini

    [Read more]

Subscribe to our newsletter