IMPEL Logo

Lotta contro le perforazioni e le estrazioni illegali di acque sotterranee (TIGDA)

2021

Ongoing

Descrizione e obiettivi del progetto

L'acqua di falda è e rimane una risorsa preziosa per l'ambiente e per diverse attività umane. Le pressioni ambientali e antropiche su questa risorsa includono tra l'altro: cambiamento climatico (siccità, inondazioni, ecc.), (sovra)estrazione e inquinamento (fonte puntuale e diffusa). Il riutilizzo dell'acqua, il tamponamento dell'acqua e l'infiltrazione sono alcune delle misure possibili per diminuire il nostro fabbisogno di acqua freatica fresca e per ricostituire il suo stoccaggio. Ciononostante, la perforazione e l'estrazione dell'acqua freatica rimarranno necessarie per diversi scopi. La carenza di acque sotterranee non è più un problema esclusivo dei paesi aridi o mediterranei. I recenti e prolungati periodi di siccità hanno ripetutamente chiarito che le forniture di acqua sotterranea devono essere gestite con attenzione (estrazione e ricarica) in tutti gli stati membri e i paesi d'Europa.

Questo progetto mira a condividere conoscenze e buone pratiche su come gestire la perforazione e l'estrazione delle acque sotterranee. Questo includerebbe condizioni specifiche di autorizzazione, accreditamenti, nonché strumenti e metodi di applicazione in atto in diversi stati membri per ridurre la perforazione illegale e l'estrazione (eccessiva) di acque sotterranee, aiutando così a raggiungere un buono stato quantitativo e qualitativo dei corpi idrici sotterranei. Poiché i diversi acquiferi e le falde acquifere negli stati membri vengono trivellati (attraverso) questi scopi, è utile per gli stati membri condividere le conoscenze o avere una guida su:

  • Quali legislazioni e requisiti specifici sono in vigore per la protezione delle acque sotterranee (perforazione, installazione e sfruttamento).
  • Quali metodi specifici sono in uso per l'applicazione di questa legislazione (visite in loco, liste di controllo, uso di esperti, migliori pratiche).
.

Lo scopo di questo progetto nella prima fase è quello di raccogliere dati dagli stati membri riguardo ai due argomenti sopra menzionati. Nelle fasi successive saranno redatti documenti di orientamento sulla perforazione delle acque sotterranee & la legislazione sull'estrazione e l'applicazione.

File correlati/informazioni

  • Direttiva quadro sulle acque (2000/60/CE)
  • Direttiva sulle acque sotterranee (2006/118/CE)
  • .
  • Piano d'azione sul miglioramento della conformità ambientale e della governance (COM 2018/10)

Number: 2021/08-WP4 – Status: Ongoing – Period: 2021 – Topic: - Tags:

We're using cookies

We use only essential cookies that are necessary for the use of the site.